Armi medievali: la stella del mattino, o mazza ferrata

di isayblog4 Commenta

Le prime armi usate durante il Medioevo erano le così chiamate mazze, suddivisibili in moltissimi tipi differenti. La comune mazza ferrata che tutti abbiamo visto a portata di mano di qualche armatura ormai in disuso appoggiata alle pareti di vecchi manieri divenuti musei da secoli, non è altro che un tipo di bastone nodoso, o clava. E’ veramente un glorioso cimelio all’interno della storia delle armi, e c’è da dire che i fondamentali rudimenti dei progetti che hanno fatto poi la storia delle armi come noi le conosciamo, ci derivano proprio da quell’epoca.

Primordiali ed essenziali, le prime mazze sono dette, con termine suggestivamente leggendario, le stelle del mattino.  Non si pensi a questa antica arma bianca come ad un pezzo da esposizione e basta, dal momento che in realtà l’uso è arrivato quasi, si potrebbe osare di dire, fino ai giorni nostri: durante la guerra di trincea della prima guerra mondiale ancora vennero impiegate queste armi.

Le stelle del mattino sono dette armi da botta. Infatti, facendo parte della più ampia categoria delle armi bianche, basate cioè sulla forza fisica con cui bisogna scagliare il colpo, sono nel gruppo “da botta”, che si contrappone a quello “da taglio”. Sicuramente sono armi interessanti per chiunque voglia approfondire la storia degli strumenti di lotta militare e non, dal momento che, a differenza delle successive armi da fuoco, che hanno poi portato fino alle moderne strumentalizzazioni da offesa digitali, queste caratterizzavano davvero equipaggiamenti che  mettevano in rilievo prima di tutto la mente, la capacità ed il vero coraggio  dell’utilizzatore finale dell’arma stessa. Un lungo addestramento, ed il cavaliere in questione era pronto per scegliere ed utilizzare concretamente ed in prima persona le armi che lo avrebbero portato per pericolose imprese di corpo a corpo senza esclusione di colpi. Le moderne attrezzature, al contrario, danno luogo spesso ad una disparità di equipaggiamento tra schieramenti militari opposti o tra singoli individui. (Nella foto: un classico guanto di armatura medievale, e la stella del mattino corrispondente)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>