Le Mat: pistola a due canne del Far West

di Sandra 1

Il revolver Le Mat è un’altra delle armi che caratterizzarono il periodo del Far West americano, e che poi entrarono dalla porta principale tra le più popolari armi da fuoco statunitensi, ancor oggi ricordate ed in molti casi riprodotte e rivisitate. Fu progettata da Alexander LeMat, originario di New Orleans. Funzionava ad azione singola e ad avancarica, avvalendosi di un tamburo con 9 colpi calibro .32, avendo quindi un caricatore insolitamente spazioso.

Le Mat è una pistola con una canna aggiuntiva che si trova sotto quella normale. Quella ausiliaria è adatta a sparare colpi da caccia. E’ una canna dal diametro maggiore, che si muniziona con proiettili addirittura di calibro .60. Quindi Le Mat era un’arma da fuoco molto particolare: adatta a fare da fucile da caccia, come da pistola lunga per varie evenienze.
Anche la canna inferiore da caccia è ad avancarica, solitamente. Non mancarono però versioni a retrocarica. Nella versione normale, ad ogni modo, l’arma va caricata sul davanti, dove si trovano appositi scomparti per l’inserimento della palla e della polvere da sparo.

A fianco della canna stessa si trova un’asta svitabile che serve per pressare il materiale che fa da munizione. Il sistema era un po’ complicato: alla fine bisognava, prima di sparare, chiudere la canna con del grasso, oppure della cera. Inoltre si inserivano in seguito delle capsule sopra i luminelli. Tutti sistemi ovviamente caduti in disuso, ma che non mancano di affascinare ancora gli appassionati di storia delle armi, ed i collezionisti più ferventi di armi da fuoco antiche.

Il cane presentava poi, avvitato all’estremità, un perno che bisogna abbassare in fase di tiro. Dopo di questo è possibile premere il grilletto. Davvero un sistema un po’ complicato, anche perché successivamente il perno doveva abbassarsi sul luminello per far partire il colpo. Il modello Le Matte era già raro nel Far West, ed ora è davvero difficile da trovare.

Commenti (1)

  1. IL CALIBRO ERA INIZIALMENTE TRA IL .40 E .42
    VENNE DEFINITIVAMENTE PRODOTTA IN CAL. .44

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>