Porto d’armi: arriva la proposta del PD

di Daniele Pace Commenta

 Per il porto d’armi arriva anche la proposta di legge del PD, firmata dal deputato Verini e pubblicata sul sito del partito. Certamente una proposta dell’apposizione troverà molti ostacoli, soprattutto se la Lega e altri partiti favorevoli al possesso di armi vorranno rendere difficile l’iter di una proposta che promette di rendere più difficile l’ottenimento del permesso.

Il testo

Ma non è detto che le due sponde del parlamento possano trovare accordi trasversali su una proposta che appare sensata, soprattutto dopo l’introduzione della nuova legittima difesa. Nella proposta, la durata di validità del porto d’armi passa da sei a cinque anni, mentre si rende più difficile il primo esame per la concessione della licenza. Serviranno infatti dei corsi di formazione statali, nel caso la proposta passasse, per avere il porto d’armi.

Ma non ci sarebbero solo novità giuridiche, nel testo del Ddl, ma anche fiscali. Come non inserire una nuova tassa, nel paese delle tasse?

Secondo il quotidiano Sole 24Ore infatti, ci sarà una nuova arma di possesso che supererà sicuramente i 200 euro. Tornando invece ai requisiti per la licenza, anche chi chiederà il porto d’armi per motivi sportivi, dovrà certificare la frequentazione ai poligoni, e non potrà avere più d tre armi, anche se solo sportive.

Nelle intenzioni infatti, la nuova legge sul porto d’armi, dovrebbe andare a fare da contraltare all nuova legittima difesa, per non incentivare l’acquisto delle armi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>