Armi arti marziali: il Kodachi

di Gioia Commenta

Con il termine kodachi viene indicata una spada a lama corta (il prefisso ko è usato per indicare la lunghezza esigua della lama) utilizzata dagli antichi guerrieri del Giappone per l’attacco e la difesa personale. Rispetto ad un pugnale la kodachi è leggermente più lunga, ma questo permetteva ugualmente al guerriero di estrarla con facilità dal corpo dell’avversario per colpire nuovamente e allo stesso modo poteva essere utilizzata come un mezzo di copertura nel caso di combattimento ravvicinato.

Il kodachi viene spesso scambiato con un’altra arma a lama corta, il wakizashi, di dimensioni simili, ma pensato per usi diversi (l’hara-kiri ad esempio). A differenza del wakizashi, poi, il kodachi ha un curvatura maggiore della lama ed un’impugnatura più lunga. Nell’antico Giappone il kodachi era una delle armi corte più utilizzate, potendo contare su un’antichissima tradizione, e spesso veniva usata insieme ad una spada lunga in una particolare tecnica di combattimento. In epoca moderna e soprattutto alle nostre latitudini, invece, il kodachi viene utilizzato come arma per le arti marziali ed insegnato nelle migliori palestre.

Ovviamente a livello di insegnamento il kodachi vero e proprio non può essere utilizzato, poiché si metterebbe a repentaglio l’incolumità del maestro e dell’allievo. Per insegnare questa nobile arte del combattimento vengono invece usati dei bastoni particolari aventi la stessa lunghezza di kodachi classico oppure dei kodachi in materiale plastico e quindi meno pericoloso di una lama in metallo.

La tecnica di insegnamento prevede affondi, fendenti e parate, secondo le indicazioni del maestro che può essere armato di un’arma lunga o di un’arma corta. La distanza è ovviamente breve tra i due “avversari” ed è per questo che l’allievo deve contare sulle proprie doti di rapidità e di precisione nel colpire la testa, la gola, il busto, i fianchi, le gambe e le mani del maestro nei kata tipici del kodaki (Hangetsu no kodachi, Suigetsu no kodachi e Seigan no kodachi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>