Carabina 3 posizioni, Campriani bissa l’oro

di PieraLombardi Commenta

Ancora un oro. Il tiratore fiorentino Niccolò Campriani conquista anche la medaglia d’oro della carabina 50 metri tre posizioni e così bissa alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, dopo il precedente titolo olimpico nella carabina 10 metri. Il finale della gara di carabina 50 metri 3 posizioni è stato veramente al cardiopalma. Niccolò Campriani se l’è vista con il russo Sergey Kamenskiy detto il cecchino. L’azzurro ha fatto  segnare 9.2 e si sentiva già sconfitto. Il russo però ha sbagliato tutto: per lui solo un 8.3 e secondo posto dietro al campionissimo italiano.

 

Un super bis alle stesse Olimpiadi, Rio 2016, e la conferma della vittoria ottenuta nella stessa distanza a Londra 2012: il tiratore dai nervi d’acciaio, Niccolò Campriani è ormai leggenda.

Al cardiopalma, il secondo trionfo. Perché il toscano, dopo due tiri non proprio precisi, ha superato all’ultimo tiro il ‘cecchino’ Sergey Kamenskiy che ha fatto molto peggio: con un 8.3  ha ceduto la medaglia all’atleta delle fiamme gialle facendogli conquistare il nuovo record olimpico, il terzo oro della sua carriera.

Ero sicuro che era la mia ultima Olimpiade, ma vediamo ora cosa succederà – ha detto Campriani dopo la premiazione – Queste finali ‘back to zero’ sono micidiali, e io ne avevo pagato le conseguenze. Anche oggi non ne avevo più e ammetto che questo oro è stato un regalo. Kamensky oggi è stato il migliore e forse ha sbagliato a tirare dopo di me. Il mormorio del pubblico lo avrà disturbato. E’ stata una settimana pazzesca, ero preoccupato perché dopo l’oro nella carabina da dieci ho dormito poco. Non riuscivo a scrollarmi l’adrenalina: l’eliminazione di Petra (la fidanzata, compagna della nazionale  Petra Zublasing, ndr) le sfide dei compagni, poi ho cercato di prendere tutto alla leggera e oggi sono stato fortunato.

Medaglia anche della sincerità e del fair play per l’azzurro Campriani, miglior tiratore del mondo.

 

Fonte ansa.it

Fonte video youtube.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>