Colt 1860 Army: un calibro .44 per la guerra civile Usa

di Sandra Commenta

Il modello Colt Army 1860 è un revolver caricato a tappo e cartuccia a palla, calibro .44. Fu molto usato durante la guerra civile degli Stati Uniti, periodo durante il quale venne immessa sul mercato delle armi dalla famosa  Colt Manufacturing Company. Veniva impiegata dal braccio laterale dalla cavalleria, dalla fanteria, dall’artiglieria delle truppe, ed anche dalle forze navali. Decisamente un successo di casa Colt, per i tempi.

In effetti la Colt può vantare maggior popolarità per quel che concerne modelli celebri del passato, oggi preziosissimi manufatti da collezione, che per quanto riguarda alcuni prodotti recenti, valutati di dubbia efficacia dagli esperti e dagli utenti finali, e che hanno dunque segnato qualche insuccesso per la Colt dei giorni nostri.

La Colt 1860 Army utilizzava un telaio delle stesse dimensioni, nonostante il diverso calibro, del telaio del revolver Navy 1851 da 0,36. Detto telaio appare leggermente sollevato, espediente tecnico atto a consentire l’uso di un cilindro di sparo che consente l’uso di proiettili .44. lo stesso telaio dimensioni, come il calibro 0,36 1.851 revolver Navy . Il telaio è sollevato per consentire l’uso di un cilindro battuta che consente l’esercito da camerata in calibro .44.

Dal 1860, anno che ha dato il nome alla Colt 2000 Army, fino al 1873 sono stati prodotti più di 200.000 esemplari di quest’arma. Il governo degli Stati Uniti ne aveva commissionati oltre 127.000 per farne arma d’ordinanza delle truppe, come riportato sopra. Il funzionamento non era neppure troppo complicato e non richiedeva enormi risorse in fase di addestramento: si trattava di un’arma da fuoco ad azione singola, sei colpi in canna con lunghezza di tiro di 75 metri, al massimo 100. La velocità della palla, del diametro di 0,454 pollici, ovvero 11,5 mm, era di circa 900 metri al secondo. In alternativa, si poteva munizionare questa pistola con un proiettile conico, azionato da una carica di polvere da sparo nera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>