GIS, Italia: i fucili di precisione

di Francesco 2

Il GIS utilizza, in base ad ogni esigenza operativa, armi che possono assicurare ai reparti direttamente schierati le capacità offensive proporzionali all’azione da compiere.

Tra questi sicuramente assumono una posizione importante il fucile d’assalto AUG con calibro 5.56 mm e l’arma di precisione HK PSG-1.

Il fucile d’assalto AUG, acronimo di Armee Universal Gewehr, è di fabbricazione austriaca utilizzato dal 1978 in operazioni di polizia e militari ed è utilizzato in diversi Paesi. Il progetto iniziale è del 1960, come rimpiazzo dell’Stg. 58 prodotto dalla società austriaca Steyr, ma nel 1977 subì alcune modifiche e venne adottato dall’esercito austriaco come uno dei primi fucili bullpup.

Di questo fucile d’assalto ne esistono diverse configurazioni, l’AUG A3 rappresenta l’evoluzione tecnica voluta da Steyr della versione AUG A2: la versione A3 dispone di guide accessorie di tipo Picatinny alle quali è possibile aggiungere diversi moduli, inclusi lanciagranate, sistemi di puntamento laser, mirini ottici.

Il fucile d’assalto AUG assicura la selezione della modalità di fuoco in base alla pressione sul grilletto ed è al momento utilizzato dal GIS per la sua estrema maneggevolezza.

Il fucile di precisione PSG-1 è un’arma di produzione tedesca con calibro 7.62 mm NATO della casa costruttrice Heckler & Koch ed è utilizzato in molti Paesi europei.

Il fucile di precisione è stato messo a punto dopo la strage alle Olimpiadi di Monaco nel 1972 allo scopo di realizzare un’arma precisa ed estremamente maneggevole. Il costo del fucile non è proprio a buon mercato per usi di massa; in effetti, non è di certo un fucile utilizzato nei reparti militari ma solo in reparti speciali di pronto intervento, quali SWAT o GIS.

Il funzionamento è di tipo semiautomatico e permette al tiratore di sparare immediatamente un secondo colpo in caso di errore con una discreta semplicità meccanica. Non solo, il fucile non pesa eccessivamente e ciò garantisce una comodità d’uso non indifferente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>