Pistole elettriche softair, a chi sono adatte

di isayblog4 Commenta

Le pistole elettriche per il softair sono una tipologia di armi replica in cui il pallino viene sparato da un piccolo motore alimentato da una batteria di voltaggio variabile tra i 7,2 e gli 11,1 V. Vi sono inoltre diversi tipi di batterie, tracui quelle NiCd (ormai desuete), quelle NiMH (le più diffuse), quelle LiFe (innovative) e quelle LiPo (che grazie alle loro carattestiche sono le più sfruttate dai giocatori esperti). Le pistole elettriche tuttavia, hanno una potenza in joule solitamente molto inferiore a 0,99, sono quindi spesso considerate pistole per neofiti.

Proprio per la loro limitata potenza in joule, le pistole elettriche per il softair, anche note con la sigla AEG (Air Electric Gun), non sono soggette a marchiatura CE. Sono considerate “apparati elettrici di limitato voltaggio” perché funzionanti a corrente continua e con tensione nominale inferiore ai 75 V. Correlato al meccanismo di funzionamento elettrico troviamo una gittata limitata, una velocità relativamente bassa e una grave mancanza di precisione.

Per questi motivi si sconsiglia spesso l’acquisto di pistole elettriche per il softair, almeno a quanti intenzionati a “giocare sul serio”, in quanto pistole ad aria compressa possono fornire a parità di prezzo prestazioni nettamente superiori. E tuttavia va chiarita una cosa: non tutte le pistole elettriche presentano prestazioni basse. Difatti, se le pistole softair con motorino elettrico sono in genere note per essere quelle a basso costo più usate da chi non ha mai, o quasi, avuto esperienze nel softair, è anche vero che chi ha già esperienza ed è disposto a investire una somma superiore ai 100 euro per una pistola, può valutare modelli decisamente più avanzati, in grado di fornire performance di livello elevato.

Le pistole elettriche per il softair, inoltre, presentano un indubbio vantaggio: quello di non presentare spese rilevanti legate al doverle ricaricare. Pistole a CO2 risultano più costose da mantenere, e le pistole a gas spesso in inverno non possono essere usate a livello professionistico se non utilizzando gas a basso decomprimento. Di conseguenza anche i giocatori esperti possono prendere in considerazione le pistole elettriche, mettendo tuttavia in conto di dover spendere, oltre al costo dell’arma, quanto necessario per apporre modifiche che ne migliorino la potenza.

Photo credits | Elettra softair

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>