Le uniformi dell’Esercito Italiano

di Gioia Commenta

L’Esercito Italiano mette a disposizione dei propri militari quattro diversi tipi di uniforme, da utilizzare a seconda della circostanza nella quale vengono impiegate. Ci sono uniformi di Servizio e Combattimento, uniformi Ordinarie, uniformi di Servizio ed uniformi da Cerimonia, tutte nelle varianti estive ed invernali e combinate a volte con altri accessori (sciarpe, berretti o pullover) in occasioni speciali.

L’uniforme di Servizio e Combattimento è costituita da una giubba e da un paio di pantaloni con colori che comprendono diversi tipi di giallo, verde e marrone, permettamente riconoscibili in ambito civile, ma “mimetizzanti” in territorio di guerra.

La giubba presenta due ampie tasche all’altezza del petto e due sulle maniche. Su queste ultime sono posti anche lo scudetto di nazionalità (sulla sinistra) ed un supporto in velcro per altre insegne (sulla destra). I pantaloni presentano quattro tasche “classiche” e due un po’ più capienti poste all’altezza delle cosce, mentre all’altezza della caviglia ci sono dei lacci con i quali stringere il bordo inferiore dei pantaloni. Scarpe, guanti, maglioni, camicie, magliette completano l’uniforme di Servizio o da combattimento, a seconda delle esigenze specifiche.

L’uniforme Ordinaria è composta da una giacca ad un solo petto, con controspalline fissate da un bottone, da pantaloni  classici con quattro tasche più un taschino e da una camicia con due taschini. A completare l’uniforme Ordinaria vi sono poi il berretto rigido, i guanti e le scarpe color marrone, i calzini color oliva ed i guanti di pelle. Nella versione femminile i pantaloni sono sostituiti da una gonna in tinta con il resto dell’abbigliamento.

L’uniforme di Servizio è del tutto simile a quella Ordinaria, eccetto che per il copricapo, che deve essere sempre quello di specialità.

L’uniforme da Cerimonia è completamente nera e si compone di una giacca a doppio petto con sei bottoni e due tasche, e da un paio di pantaloni classici. A completare l’uniforme da Cerimonia c’è il berretto rigido, le scarpe nere ed i guanti bianchi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>