Uscg Usa: sicurezza marittima a tutto tondo

di isayblog4 1

Il corpo speciale statunitense degli Uscg, che sta per United States Coast Guard, ovvero la guardia costiera degli Stati Uniti, fa parte delle forze armate Usa. Questo speciale reparto è adibito a tutti i compiti istituzionali che riguardano la sicurezza in mare, e dunque gli incarichi di polizia marittima sono rivestiti in toto dagli Uscg, incluso ciò che riguarda l’assistenza ai naviganti, la ricerca di persone disperse in mare, il primo soccorso in caso di ritrovamenti, il controllo riguardante le trasgressioni alle leggi volte a limitare l’inquinamento marino, ed anche le operazioni più prettamente militari che concernono la difesa nazionale, sia per civili che non. Gli Uscg sono, insomma, negli Usa, quel che potremmo definire gli amministratori del mare, a tutto tondo, nonostante sia minore, per numero di militari in servizio attivo, tra le forze armate degli Stati Uniti.

Gli Uscg, a differenza di tutti gli altri corpi armati degli Stati Uniti, anziché dipendere dal Dipartimento della Difesa Usa, fa capo direttamente al Dipartimento della Sicurezza Interna (Department of Homeland Security, meglio conosciuto con la sigla Dhs). In effetti i loro vasti incarichi, cui abbiamo già accennato, riguardano da ogni punto di vista la sicurezza interna degli Usa: anche gli interessi economici nazionali sono salvaguardati da questo versatile corpo armato, quando riguardano le ampie regioni marittime degli Stati Uniti d’America. Compito, questo, che arriva perfino alla salvaguardia del territorio delle acque internazionali, oltre che delle coste e delle vie d’acqua interne al territorio americano.

Sono circa 40mila i militari in servizio attivo presso gli Uscg degli Usa, che si dividono in più di 30mila marinai di truppa e quasi 10mila ufficiali, 7mila riservisti, 30mila ausiliari e quasi 8mila impiegati civili non arruolati. 40mila persone che fanno della United States Coast Guard una forza armata ovunque presente, per quanto possa esser considerata a torto meno coinvolta nelle missioni di controllo di importanza quotidiana per gli Usa, rispetto agli altri corpi armati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>