Difetti nel tiro con l’arco, frecce impattanti troppo a destra

di Matteo Carriero Commenta

Le analisi delle sessioni di tiro con l’arco possono svelare all’arciere alcuni piccoli difetti nella sua tecnica, permettendogli quindi di correggerli. La zona di impatto delle frecce sul bersaglio è spesso un indicatore molto prezioso per poter individuare i propri difetti e porvi rimedio. Vediamo quali possono essere le cause che determinano un impatto delle frecce, in media, troppo a destra rispetto al centro del bersaglio.

Una delle cause che possono determinare un impatto delle frecce troppo a destra rispetto al centro è la mano dell’arco quando questa si trova a essere troppo piegata verso sinistra, in quanto tale difetto provoca una torsione positiva al rilascio che porta le frecce sulla destra. Per correggere il problema occorre lavorare sulla qualità della propria presa, ricercando una grip maggiormente in linea.

Altra possibile causa (come per le frecce impattanti troppo in alto), può essere l’inclinazione della testa, quando questa viene modificata durante il tiro, andando a creare uno squilibrio che, a seconda degli arcieri, può effettivamente causare un impatto delle frecce troppo sulla destra. Altro possibile difetto in grado di causare degli impatti di questo tipo è il cosiddetto arpeggio della corda, ovvero un movimento di traverso della mano durante il rilascio. Per evitare che ciò avvenga, è bene tornare a concentrarsi sulla tensione, cercando di tenerla sempre sui muscoli dorsali.

È inoltre possibile che l’impatto delle frecce troppo a destra sul bersaglio sia causato da uno spostamento verso destra del braccio durante il rilascio. Una quasi impercettibile variazione che sposta l’asse di tiro. Per porvi rimedio, è bene tornare a concentrarsi, in fase di esercitazione, sul follow-trough, continuando a seguire la freccia anche dopo il rilascio. Infine, per chi usa il rest, lo spostamento può essere legato a un arco piegato con il flettente superiore verso destra. Per evitare questo problema, come si può immaginare, occorre concentrarsi sull’allineamento verticale dell’arco, cercando di perfezionarlo.

» GUIDA AL TIRO CON L’ARCO

Photo Credits | Matthew McVickar su Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>