FlyBoard Air, cavalieri volanti i soldati del futuro? (VIDEO)

di PieraLombardi Commenta

Sembra di stare nella fantascienza e invece forse il futuro è già alle porte. C’è uno strumento rivoluzionario, si chiama FlyBoard Air, per metà drone e per metà jetpack, è un oggetto volante creato dalla Zapata Racing, una società francese di Marsiglia, su idea di Franky Zapata, noto campione di moto d’acqua. Ora però la notizia è che non solo questo dispositivo volante interessa il settore militare, ma c’è proprio una compagnia americana, l’Implant Sciences Corporation, società leader nelle tecnologie per rilevare esplosivi e droghe,  che ha annunciato di volere acquisire la Zapata Racing. Vedremo a breve soldati volanti?

 

 

Il FlyBoard Air è un dispositivo che rende il volo veramente un fatto personale: c’è l’uomo, l’aria, un  motore che porta in quota. Costato quattro anni di lavoro a Franky Zapata, già creatore del Flyboard ad acqua, e al suo team, è un drone con sopra due pedane in cui bloccare i piedi. Una volta a bordo, può volare in autonomia o essere controllato con un joystick, mentre nello zaino del pilota c’è il combustibile necessario a farlo volare. Perché il Flyboard, non è elettrico ma va a cherosene. Può volare autonomamente fino a 254 metri di altitudine, raggiunge una velocità massima di 150 km orari e per il momento garantisce fino a dieci minuti di autonomia.

Ora l’Implant Sciences Corporation, leader sul mercato statunitense nella produzione di tecnologie per il rilevamento di tracce di esplosivi (70 paesi nel mondo sono suoi acquirenti) annuncia la firma di una lettera di intenti per l’acquisizione della Zapata Industries di Marsiglia, in Francia, ritenuta d’interesse proprio per le applicazioni commerciali, di difesa, e la tecnologia la sicurezza del territorio quali il Flyboard definito da Implant Sciences Corporation un traguardo

Il più sicuro, più affidabile, più leggero, più veloce e meno costoso sistema di volo personale mai creato è il Flyboard Air – c’è scritto nella lettera d’intenti – Questa tecnologia rivoluzionaria e unica non fornisce solo la velocità senza pari, manovrabilità e facilità d’uso, ma offre anche la possibilità di un volo completo, rendendo la piattaforma sicura come qualsiasi aeroplano con appena 20 ore di formazione.

Si legge anche che Zapata può commercializzare la sua tecnologia innovativa con prodotti che vanno da barelle mediche volanti e motostazioni di soccorso galleggianti,  ai droni senza pilota per consegna di un carico pesante.

I parametri di prestazione del Flyboard Air forniscono la prova indiscutibile che la tecnologia Zapata è commercialmente valida per applicazioni avanzate in ambito militare, industriale, e medico. Esperti di aviazione vedono questa piattaforma una rivoluzione nel settore del trasporto aereo.

 

 

Fonte phx.corporate-ir.net e zapata-racing.com

Fonte video youtube.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>