PSG1 Heckler & Koch, fucile tedesco di Nocs e Gis nostrani

di Sandra 1

Il PSG1 della casa produttrice tedesca Heckler & Koch è stato progettato negli anni ’70 ed è attualmente in uso presso gli eserciti di ben venticinque nazioni nel mondo. La commissione per il progetto partì dal governo della Repubblica Federale Tedesca, all’epoca Germania dell’Ovest, in occasione della strage del 1972, a seguito dei malaugurati episodi che ebbero luogo durante le Olimpiadi di Monaco. La situazione precipitò e la sicurezza pubblica ne subì le gravi conseguenze passate alla storia, a causa dell’inadeguatezza delle forze dell’ordine a fronteggiare avvenimenti imprevisti. Peraltro, i terroristi furono inaspettatamente in numero molto superiore rispetto ai tiratori scelti che furono inviati a contrastarli. Ad ogni modo, per lo più fallirono il bersaglio.

Fu dunque in quell’occasione, durante le Olimpiadi di Monaco del 1972, che in Germania si stabilì che le forze dell’ordine dovessero adottare un tipo innovativo di fucile di precisione, ed essere addestrate ad utilizzarlo durante eventuali emergenze. Si pensò allora di modificare il progetto base del fucile d’assalto G3, potenziandolo addirittura. Sembrerebbe esagerato, dato che non ci si trovava in periodo di guerra e che ciò non faceva nemmeno parte di previsioni o progetti per l’immediato futuro, ma il trauma conseguente alla strage che avvenne a Monaco fece evidentemente da cassa di risonanza di un’esigenza reale, e si volle provvedere nel modo più sicuro possibile.

Dalla poco fausta esperienza storica venne fuori questo PSG1 Heckler & Koch, di peso non indifferente, di maneggevolezza pressoché scarsa, poco pratico perché munito di vivo di volata di tipo scoperto, e di dimensioni tutt’altro che contenute. Non fu la miglior pubblicità per farlo adottare in ambito militare, ma ad ogni modo come arma di polizia è tutt’oggi impiegato, come detto, da venticinque diversi Paesi nel mondo. E’ stato adottato dalle forze dell’ordine di: Argentina, Brasile, Corea del Sud, Egitto, Filippine, India, Italia (corpi speciali dei Nocs e dei Gis, Guardia di Finanza), Giappone, Lettonia, Lituania, Malesia, Messico, Paesi Bassi, Norvegia, Pakistan, Polonia, Regno Unito, Romania, Singapore, Spagna, Stati Uniti, oltre che dalla polizia tedesca.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>